Crea sito

Segreti INQUIETANTI della Cattedrale di St. John the Divine a New York

masonic_world1925
Masonic World

Cattedrale di St. John the Divine a New York

Questo edificio incompiuto è stato rivendicato come la più grande cattedrale del mondo,  lunga 180 m e alta 70 m. È realistico mantenere tali aspirazioni elevate, quando le fonti di finanziamento comprendono magnati come JP Morgan e figure di spicco come il Gran Maestro dei Massoni dello stato di New York. Il completamento della cattedrale era una tale realizzazione apprezzata per i massoni e descritto sulla prima pagina di “massonica World” di marzo del 1925. La Cattedrale venne iniziata nel 1892 in stile romanico e bizantino per poi continuare dal 1911 in stile neogotico. I lavori subirono due grandi stop nel 1941 per l’attacco a Pearl Harbor, lavori fermi fino al 1979 in cui ripresero grazie alla volontà del Vescovo Paul Moore, per poi fermarsi definitivamente dai primi anni 90 ad oggi. La cattedrale è un Tempio Anglicano ma si rivolge ai fedeli di tutte le religioni. Nella cattedrale è presente anche una statua di Gandhi.

“I massoni, che erano i principali costruttori di cattedrali e chiese, i loro monumenti sono i migliori della storia, allo stesso modo il genio, la loro fede ed i loro simboli ” .

L’articolo ammette apertamente che le cattedrali massoniche rappresentano la migliore eredità della Fratellanza e il simbolismo è ben visibile in mostra. Le masse sono comunque troppo ignoranti per riconoscere i significati dietro l’arte, in modo che guardano a loro pensando “è molto bello” .
La Cattedrale di San Giovanni il Divino sulla Amsterdam Avenue non è solo uno degli edifici più antichi di Morningside Heights, ma anche uno dei più affascinanti. La storica cattedrale ha molti segreti, da un trittico d’oro di Keith Haring a una scultura molto particolare con l’Arcangelo Michele, la testa decapitata di Satana, e nove giraffe. Ecco alcuni segreti e curiosità della Cattedrale di St. John the Divine.
fed
La piramide massonica

SCULTURE APOCALITTICHE

“La vita di Cristo” è stata L’ULTIMA OPERA DI Keith Haring prima della sua morte. Ci sono nove versioni di questo trittico, espressi in bronzo e coperte in oro bianco, uno dei quali si trova a St. John the Divine . (Un’altra versione può essere visto a Parigi a Saint Eustache.

Massoneria e l’occulto
La Massoneria è stata, attraverso i secoli, il custode degli “antichi misteri”, che sono gli insegnamenti occulti ed esoterici comunicati soltanto agli iniziati. Gli occultisti traggono i loro insegnamenti dagli antichi egizi, babilonesi, Kaballah e culture gnostiche, che precedono di molti secoli dell’era cristiana. Le società segrete sono state costrette a nascondere la vera natura della loro filosofie in un velo del cristianesimo per evitare la persecuzione da parte della Chiesa. Massoni e loro compagni di organismi, l’Ordine dei Rosacroce e Templari sono stati tutti accusati di culto del diavolo e l’idolatria in Europa.
Mentre molti massoni di basso livello possono essere cristiani praticanti, coloro che cercano di raggiungere i gradi più alti all’interno della Fratellanza sono tenuti a studiare gli inquilini e le filosofie della religione misterica. I Massoni non necessariamente cercano per il mondo ad abbracciare il loro marchio di spiritualità, in quanto è strettamente riservato agli iniziati. Tuttavia, le persone in luoghi alti, che spesso capita di essere massoni stanno cercando di indirizzare la popolazione verso una versione “ridotta” del loro paganesimo, come leggerete più avanti.bottompillar

nystockxchange

pillar1

Sulla facciata ovest dell’edificio, gli scalpellini hanno scolpito numerose scene che sembrano stranamente fuori luogo per una cattedrale. Quello che più colpisce è la rappresentazione agghiacciante della distruzione della città di New York e dei suoi punti di riferimento.
Quindi, qual è lo scopo di queste strane sculture? Bene, la prima cosa che deve essere menzionata è che l’attuale St. John the Divine è accreditata per la scrittura nella Bibbia, che descrive in immagini simboliche gli eventi del apocalisse nel Libro della Rivelazione. Gli occultisti ritengono che l’Apocalisse è stata ermeticamente codificata per rivelare il suo vero significato agli iniziati di insegnamenti esoterici. Queste scene, scolpite all’ingresso ovest della cattedrale, raffigurano New York come ” Babilonia la Grande ” , la città che viene completamente distrutta dall’ira di Dio .

Cathedral Church of Saint John: The Great Divine in the City and Diocese of New York, cioè Cattedrale di San Giovanni: il grande divino nella città e diocesi di New York,  in Amsterdam Avenue (presso la 112th street), nel quartiere di Morningside Heights, a Manhattan

Inizialmente ispirata all’architettura romanica e a quella bizantina, successivamente costruita in stile neogotico.

Cathedral Church of Saint John: The Great Divine in the City and Diocese of New York, cioè Cattedrale di San Giovanni: il grande divino nella città e diocesi di New York

L’Apocalisse menziona :

“Caduta! È caduta Babilonia la Grande !
È diventata una casa per i demoni
e un ritrovo per ogni spirito maligno,
un ritrovo per ogni uccello impuro e detestabile .
Per tutte le nazioni hanno bevuto
il vino esasperante dei suoi adulteri .
I re della terra hanno commesso adulterio con lei,
e i mercanti della terra si sono arricchiti del suo lusso eccessivo . ”

Libro della Rivelazione

 SCULTURA INQUIETANTE

Questa scultura, che simboleggia fondamentalmente la lotta tra il Bene e il Male , dispone di numerosi elementi che possiamo trovare nel paganesimo : culto del Sole , creature mitiche e sole contro luna dualità . Chiamato ” Fontana della Pace” , la scultura prende in prestito lo stile arte fantastica , bizzarra e distorta del grottesco. Tutti i tipi di creature animali stanno emergendo da un sole sorridente , che rappresenta il paradigma di base di Sun Worship ( il Sole come datore di vita ) . I punti di idolo a est, una antica tradizione pagana . Ci sono anche cose strane sulla scultura come un simbolo del DNA ( un simbolo DNA appare anche all’ingresso della Cattedrale ) . Sappiamo tutti quanto la modificazione genetica è cristiana , come si arriva . Possiamo anche trovare una citazione di John Lennon dice ” … un giorno il mondo vivrà come uno ” . Penso che questo è inquietante una casa di preghiera per tutte le persone”. Le Cappelle delle Lingue, situate dietro l’Altare Maggiore, sono dedicate a, e hanno elementi di riferimento che fanno riferimento, a sette gruppi di immigrati che si stabilirono negli Stati Uniti all’inizio del XX secolo. Inoltre, la Cattedrale possiede due vasi cloisonné giapponesi donati dall’ambasciatore giapponese nel 1926 per conto del Giappone, e una coppia di libri in teak del libro siamese che erano un dono del re del Siam, nel 1930.
490714688_9af98ce15d

statue-at-st-john-the-divine
Fontana della pace

La Fontana raffigura l’Arcangelo Michele che abbraccia una delle nove giraffe dopo la sua sconfitta di Satana.C’è anche un leone sdraiato con un agnello. La base a spirale della fontana rappresenta una doppia elica di DNA.  la Fontana della pace, progettata nel 1985 da Greg Wyatt. La fontana è stata creata per celebrare il 200 ° anniversario della Diocesi di New York.

stjohn71-225x300

yourssworld
In senso orario da sinistra in alto: William Shakespeare, George Washington, Abraham Lincoln e Christopher Columbus che rappresentano i loro rispettivi secoli

 LE STATUE DI SHAKESPEARE, GEORGE WASHINGTON, ABRAHAM LINCOLN E CRISTOFORO COLOMBO, MARTIN LUTHER KING, ABERT EINSTEIN, MAHATMA GANDHI E SUSAN B. ANTHONY E IL POSTO VUOTO

Nel 1922, al costo di 16.000 dollari, la cattedrale installò un parapetto di pietra. Il parapetto conteneva “Una scultura per ciascuno dei cristiani”.

Cathedral-of-St-John-the-Divine-Martin-Luther-King-Jr.-Mahatma-Gandhi-Susan-B.-Anthony-and-Albert-Einstein

La nicchia del XX secolo fu lasciata vuota con le istruzioni che doveva rimanere vuota per settantotto anni per determinare chi sarebbe stato degno di riempire il vuoto per il secolo. Secondo il New York Times, i primi classificati nel 1922 furono Theodore Roosevelt, Woodrow Wilson, Lloyd George e Charles Evans Hughes.
Nel 1922, AL costo di $ 16.000, la Cattedrale ha installato un parapetto di pietra. Il parapetto conteneva “una scultura per ciascuno dei secoli cristiani, ogni figura è quella del personaggio che in quel 100 anni ha fatto di più, a giudizio delle autorità cattedrale, per il sollevamento del mondo.”
La nicchia del XX secolo èè stata lasciata vuota con le istruzioni che doveva restare vuota per settantotto anni al fine di determinare chi sarebbe stato degno di riempire il vuoto per il secolo. Secondo il New York Times , le prime posizioni nel 1922 erano Theodore Roosevelt, Woodrow Wilson, Lloyd George e Charles Evans Hughes.

Abside – Una parte sporgente di un edificio a pianta semicircolare e a volta
Ambulatorio – Un sentiero riparato per camminare
Coro – La parte di una chiesa in cui vengono eseguiti i servizi
Transetto – La parte di una chiesa cruciforme che attraversa perpendicolarmente la massima lunghezza tra la navata e l’abside o il coro
Nave – La lunga e stretta sala centrale in una chiesa cruciforme (a forma di croce) che si erge più in alto delle corsie che la fiancheggiano per formare un cleristor
Nartece – Un vestibolo che conduce alla navata di una chiesa

(Definizioni tratte dal dizionario Merriam Webster’s Collegiate, decima edizione)

STRANI RITUALI

Ogni anno, ad Halloween, LA St. John the Divine ospita un evento strano chiamato ” La Grande Processione dei Ghouls “. Si tratta essenzialmente di una parata che si svolge proprio all’interno del Santuario della Cattedrale dove la gente in costume di demoni, ghoul, mostri e altre cose raccapriccianti, a piedi intorno alla musica d’organo macabro. Questa cosa assomiglia agli strani rituali tenuti a porte chiuse da parte di gruppi occulti. Al di fuori del gran numero di costumi che rappresentano demoni e Satana (gièa estremamente bizzarre per una cattedrale), alcuni costumi sembrano prendersi gioco del cristianesimo
diviner1

halloween0042

Gandhi era un “illuminato”?

FESTA DEL SOLSTIZIO D’INVERNO

Questo famoso musicista New Age celebra il solstizio d’ inverno, uno dei più antichi riti pagani. Egli dice sul suo sito web circa la consorte :
Nei tempi antichi , gli osservatori hanno guardato il sole affondare più basso nel cielo ogni giorno, e temevano che sarebbe scomparso completamente a lasciarli al buio. Le persone praticavano riti speciali in modo di invogliare il ritorno del sole. Falò e candele, con la loro magia imitativa, hanno contribuito a fortificare il sole calante e scongiurare gli spiriti delle tenebre. Questi simboli vivono nei nostri costumi stagionali moderni: le candele di Hanukkah e Natale sono Kin ai riti di fuoco di un tempo, che hanno celebrato il miracolo di rinnovamento della terra. paul_winterrosewindow

REGALI MULTICULTURALI DI ALTRE RELIGIONI E CULTURE DEL MONDO

Come evidenziato in precedenza attraverso i temi raffigurati nelle sue vetrate, San Giovanni il Divino ha abbracciato la demografia multi- nazionale che compongono la sua congregazione. Secondo la Cattedrale, fu noleggiata come “una casa di preghiera per tutti i popoli.”
Le Cappelle delle lingue, che si trova dietro l’altare maggiore, sono dedicate e hanno elementi di design che fanno riferimento, a sette gruppi di immigrati che si sono insediate negli Stati Uniti agli inizi del XX secolo. Inoltre, la Cattedrale possiede due vasi cloisonne giapponesi donate dall’ambasciatore giapponese nel 1926 per conto del Giappone,una fenice sempre dal Giappone. Siamese-cabinet-gift-of-king-Cathedral-of-saint-john-the-divine-upper-west-side

Sculpture-Chinese-Artist-Displayed-Nave-Cathedral-HT_nKWgy2U3l un paio di teak siamesi che erano un dono del re del Siam, nel 1930.

LA TORRE VERTICALE

Cathedral-of-St-John-the-Divine-Bhushan-Mondkar-NYC

Saint John the Divine è uno dei pochi luoghi rimasti a New York City, che permette ai visitatori di accedere al suo tetto e ad una vista unica della città. Oltre ad offrire una certa comprensione della storia e l’iconografia del Duomo, il tour permette ai visitatori di venire faccia a faccia con alcune vetrate, per scoprire il sottotetto della Cattedrale, e per ottenere una vista spettacolare.

IL SEPHIROT e L’OCCHIO DI HORUSPillar_7
Questo pilastro mostra L’albero della vita della Cabala ebraica. L’Apocalisse è codificata con la numerologia cabalistica che rivelano il suo significato esoterico solo agli iniziati.
Pillar_8
L’ uomo al di sopra l’Albero della Vita HA un solo occhio. Indossa un grande amuleto di quarzo trasparente, che si dice abbia proprietà; magiche e metafisiche. Il suo unico occhio simboleggia l’OCCHIO di Horus stampato sulla banconota da un dollaro americano.

Oltre ad avere numerose vetrate che raffigurano scene religiose bibliche e post-bibliche, San Giovanni il Divino ha una pletora di immagini moderne nascoste nelle loro vetrate. La Nave presenta quattordici baie a tema, che onorano le professioni e l’impegno umano.

SCULTURE PAGANE E SATANICHE

Questa scena del pilastro raffigura una nascita ed è circondata da mummie. Sotto la nascita è un agnello con le gambe legate. Che sta nascendo? L’Anti – Cristo. L’Apocalisse si riferisce alla Anti- Cristo come la bestia “, che saliva dalla terra e con due corna come un agnello “. Sotto l’agnello legato è un vortice a spirale simboleggia un cambiamento di coscienza. Qui di seguito ci sono le persone che lodano e adorano il vortice di energia della figura anti – Cristo.
Pillar_5

Questo pilastro simboleggia la morte . Alla base è una “ruota all’interno di una ruota” criss – incrocio con “occhi di tutto ” le ruote.
Pillar_6

Il Rosone

San Giovanni il Divino è la più grande cattedrale del mondo e, misurata in base alla lunghezza o al volume interno, è uno dei cinque più grandi edifici ecclesiastici del mondo. Inoltre, possiede il rosone più grande negli Stati Uniti. La finestra, che è la quinta più grande del mondo, è stata costruita con 10.000 pezzi di vetro colorato.

 “La vita di Cristo” fu l’ultima opera di Keith Haring

Vita di Cristo in bronzo

prima della sua morte. Ci sono in nove versioni di questo trittico, colato in bronzo e ricoperto di oro bianco, uno dei quali si trova in The National AIDS Memorial di St. John the Divine.

A sud della Cattedrale, si trovano 11,3 acri. I visitatori possono passeggiare attraverso un giardino biblico, dove le diverse piante sono tutte le specie menzionate nella Bibbia, con pavoni e un alveare di 15.000 api da miele. Uno dei momenti salienti della chiusura è la Fontana della pace, progettata nel 1985 da Greg Wyatt. La fontana è stata creata per celebrare il 200 ° anniversario della Diocesi di New York. Raffigura l’Arcangelo Michele che abbraccia una delle nove giraffe dopo la sua sconfitta di Satana. C’è anche un leone sdraiato con un agnello. La base a spirale della fontana rappresenta una doppia elica di DNA

COSE DA FARE A SAMHAIN

samhain-circle-of-light