Crea sito

Scoperta la Medusa “Enigma” negli abissi

Nelle profondità, questa medusa si trova a 3700 metri di profondità , il National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha avvistato e ripreso in video questa creatura nella Fossa delle Marianne e l’ha battezzata come Enigma Seamount dell’Oceano Pacifico.
In un comunicato il NOAA ha detto: – I lunghi tentacoli sono ancora più estesi verso l’esterno e la campana è immobile. Questo suggerisce una modalità di predazione da agguato.All’interno della campana, i canali radiali in rosso si connettono in punti ed è per quello che sembra di un giallo brillante. Il filmato è stato catturato durante un’immersione per esperti a bordo della Okeanos Explorer, una nave di ricerca che sta esplorando gli ambienti in acque profonde nella Fossa delle Marianne, fino al 10 luglio è possibile controllare in live-stream le loro immersioni dalle 8:30alle 04:30 in determinati giorni.